fbpx

Il gelato Antiossidante Powellnux

Cgelato antiossidante powellnuxOME CREARE IN CASA IL GELATO POWELLNUX 

PRIMA VERSIONE:
Per la Gelatiera di casa, pari a 570/580 g. di gelato
175 g. Crema Powellnux (pari ad 1 vasetto)
220 ml. di acqua
175 g. zucchero (pari ad 1 vasetto pieno al bordo, non raso) 

Sale un pizzico ( facoltativo).

PREPARAZIONE: 
Scaldare l’acqua, ad inizio bollore sciogliere lo zucchero e creare uno sciroppo.
Lasciare raffreddare lo sciroppo.
Quando lo sciroppo in fase di raffreddamento ha raggiunto una temperatura di circa 40°C aggiungere la crema “POWELLNUX” e miscelare bene con l'aiuto di un mixer da cucina.
Passare il tutto nella gelatiera e mantecare. A mantecazione avvenuta, servire il gelato. 
Il gelato ottenuto può anche essere conservato in congelatore ad una temperatura di circa -20°C


SECONDA VERSIONE LIGHT (senza zucchero):
gelato Powellnux con acqua, per 1.00 kg di gelato.
500 g crema Powellnux
500 g acqua naturale minerale
mezza bacca di vaniglia
Attenzione per un miglior sviluppo del gelato: scaldare l’acqua a 40°c, unire la bacca di vaniglia tagliata a pezzetti e lasciare macerare per qualche ora, filtrare e preparare il gelato.

PREPARAZIONE: 
Unire tutti gli ingredienti, mixare con mixer da cucina e passare alla mantecazione in gelatiera.
 
A fine mantecazione prima di estrarre il gelato dalla gelatiera spolverare con 30/50 g di fruttosio cristallino.
In alternativa sempre a fine mantecazione prima di estrarre il gelato dalla gelatiera versare a filo 40/50 g di miele di castagno.




TERZA VERSIONE LIGHT CON LATTE DI SOIA (senza zucchero):
gelato Powellnux con latte di Soia, per 1.00 kg di gelato.
500 g crema Powellnux
500 g bevanda di latte di Soia
mezza bacca di vaniglia
Attenzione per un miglior sviluppo del gelato: scaldare la bevanda a 40°c, unire la bacca di vaniglia tagliata a pezzetti e lasciare macerare per qualche ora, filtrare e preparare il gelato.  

PREPARAZIONE: 
Unire tutti gli ingredienti, mixare con mixer da cucina e passare alla mantecazione in gelatiera.
 
A fine mantecazione prima di estrarre il gelato dalla gelatiera spolverare con 30/50 g di fruttosio cristallino.
In alternativa sempre a fine mantecazione prima di estrarre il gelato dalla gelatiera versare a filo 40/50 g di miele di castagno.



QUARTA VERSIONE LIGHT CON LATTE DI RISO (senza zucchero):
gelato powellnux con latte di riso, per 1.00 kg di gelato.
400 g crema Powellnux
600 g bevanda di latte di Riso 
mezza bacca di vaniglia
Attenzione per un miglior sviluppo del gelato: scaldare la bevanda a 40°c, unire la bacca di vaniglia tagliata a pezzetti e lasciare macerare per qualche ora, filtrare e preparare il gelato.

PREPARAZIONE: 
Unire tutti gli ingredienti, mixare con mixer da cucina e passare alla mantecazione in gelatiera.
 
A fine mantecazione prima di estrarre il gelato dalla gelatiera spolverare con 30/50 g di fruttosio cristallino.
In alternativa sempre a fine mantecazione prima di estrarre il gelato dalla gelatiera versare a filo 40/50 g di miele di castagno.




Image Alt

Guarda i nostri prodotti

Alimento Multifunzionale totalmente Naturale a base di nocciole, cacao scuro, tè verde. Disponibile in crema o barrette

Powellnux - Alimento Multifunzionale Naturale

Image Alt

Primo piano

Vivere a lungo è importante, è quello a cui tutti ambiscono. Ma la differenza, spesso, non la fa quanti anni si riesce a vivere, ma come.

I libro del prof. Valerio Sanguigni

Image Alt

INTERVISTE SU POWELLNUX

Le interviste al prof. Valerio Sanguigni

Le interviste al prof. Valerio Sanguigni su Powellnux

Informazioni

Powellnux è acquistabile sul sito (menu>shop).

Se desideri ulteriori informazioni sul prodotto e sulle sue caratteristiche, contattaci scrivendo una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite la chat in basso.
Grazie

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza dei cookie.
Se continui senza modificare le impostazioni del tuo browser e clicchi su “Accetto” saranno attivati tutti i cookie specificati nell’ Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy.